Redazione de “Il fatto quotidiano”:” Vergognati!”

Abbiamo già trattato di quanto giornali e politicanti siano “scioccati e stravolti” da una frase, per quanto infelice, dettata dalla rabbia di una donna che legge dell’ennesima violenza sessuale compiuta da “quelli lì”.

Vogliamo in questo micropost, invece, focalizzare l’attenzione su un pezzo tratto dall’articolo de “Il fatto quotidiano”[1] sulla vicenda.

Ecco il pezzo dell’articolo:

Il commento di Valandro si riferiva all’articolo di un sito specializzato nella pubblicazione di ‘crimini degli immigrati’, nel quale si parla di un presunto tentativo di stupro a una donna italiana da parte un uomo africano.

Siamo noi, ad essere schifati; schifati per chi considera un tentato stupro, con tanto di violentatore colto in flagranza di reato [2], “presunto”. Due ragazze di 20 anni e 18 anni, vivono un’esperienza orribile che non dimenticheranno mai, ma per la redazione de “Il fatto quotidiano”, è “presunto”, “ipotetico”, “astratto”. Potrebbe magari esserci stato un complotto, cui hanno preso parte le due ragazze, il militare che le ha salvate, e i poliziotti che hanno arrestato l’africano; magari erano tutti “nazzzisti”.

Fossimo in una società sana, ora si leverebbero voci di indignazione per chi mette in dubbio gratuitamente la sofferenza di due donne; e invece, no, i giornali sono tutti impegnati a coccolare la povera ministra Kyenge, pronti a starnazzare, perché l’idolo del Sistema è stato “profanato”.

E quindi visto che nessuno lo dirà, noi lo urliamo: Redazione de il Fatto: “VERGOGNATI!”

Note:
[1]http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/06/13/padova-leghista-su-facebook-ma-mai-nessuno-che-stupri-ministro-kyenge/625234/

[2]http://tuttiicriminidegliimmigrati.com/genova-africano-tenta-di-stuprare-due-ragazze-salvate-da-carabiniere/


Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *