Facebook censura articoli contro legge ‘omofobia’

Image and video hosting by TinyPic
Questo è il messaggio che ha ricevuto un utente di facebook, dopo aver condiviso un articolo del noto sito di notizie Voxnews. Articolo rimosso, e blocco del profilo per 24 ore.
Niente di più prevedibile: l’articolo criticava il liberticida ( e contemporaneamente “libertino”) disegno di legge anti”omofobia”, e facebook, espressione di quelle classi dominanti che tanto ci tengono all’avanzata dell’entropia, non può che censurare l’articolo stesso.

Continuate a condividere le notizie, e non fatevi frenare dall’estensione sempre maggiore dei cosiddetti “standard della comunità”; è il segno che il Pensiero Unico si fa sempre più aggressivo, e questo perché teme di non riuscire ad imporsi sulle altre idee. Rendiamo il più possibile reale quel timore.

Questo è l’articolo messo all’indice dai fanatici di Facebook: http://voxnews.info/2013/07/22/bunga-bunga-pride-in-parlamento-il-pdl-vota-con-vendola/

Tanto per capire con chi sono schierati i multimiliardari e i padroni dei media di distrazione di massa.


1 comment

  1. Stefano agosto 7, 2013 12:33 pm  Rispondi

    Non dimenticate i mister 2%, cazzeggiatori e nullafacenti per costituzione, 24 ore su 24 in Rete a scrivere idiozie con mille nick diversi per far sembrare di essere tanti.
    Cliccano su “Segnala questo contenuto come inappropriato” ed il resto viene da sé…

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *