Dopo la nostra denuncia e la rivolta dei lettori, il Corrierino costretto a dare conto dell’etnia del pirata

Anche se in modo non proprio “evidente”:


Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *