Mercanti: il Cristianesimo è in vendita a 59,90 euro

In questo periodo sta andando in onda, soprattutto su canali televisivi con audience di riferimento di una certa età, un’oscena pubblicità che farebbe arrossire Vanna Marchi:

Veramente disgustosa. I mercanti sono nel Tempio. Anzi: ne sono i sacerdoti.

Da notare il quasi pacchiano messaggio subliminale dello spot che si rivolge a donne anziane (dagli orecchini d’oro molto pesanti), tipico obiettivo dei preti della Chiesa post-moderna: se compri la coroncina elettronica – e naturalmente ci dai 59,90 euro – tuo figlio/nipote tornerà a casa, verrà a trovarti…andrai in Paradiso. La povera coroncina è anche, addirittura, una sorta di ‘afrodisiaco’ che fa tornare ‘amore’ nel marito…

Siamo, veramente, sotto il livello delle televendite notturne. Vanna Marchi dovrebbe denunciare il Vaticano per plagio.

Sì, perché quei 59,90 euro vanno al Vaticano. Le edizioni Paoline che curano questo osceno mercimonio, sono del Vaticano.

Secondo questi profittatori, Gesù avrebbe affidato il messaggio alla povera suor Faustina perché loro possano ‘venderlo’ a 59,90 euro. Roba scomunica. Roba che se Dio s’incazza li rade al suolo.

Che si pieghi la religione, e si utilizzi in modo così abietto la fede onesta di persone che magari stanno soffrendo, è qualcosa che ben evidenzia il tracollo morale della Chiesa. Altro che indulgenze, qui siamo alla vendita del Corpo di Cristo.

Un tempo vendevano parti del corpo dei Santi. Oggi, usano la produzione in serie per moltiplicare questa vendita: è l’alleanza con il progresso che sta distruggendo la Chiesa.

E quella voce di Bergoglio, che si è prestato a doppiare se stesso, vale più di mille trattati teologici: il Cristianesimo è in vendita. A 59 euro. E 90 centesimi.


1 comment

  1. Django dicembre 26, 2015 10:49 pm  Rispondi

    Direi che sarebbe l’ora di tornare a riabbracciare i nostri antichi culti pagani indo-europei, le VERE religioni ANCESTRALI dell’Europa e del popolo bianco!!!
    HEIL WOTAN!!!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *