Emilia Romagna: dal Pd 661 euro ad ogni Zingaro

Per i danni subiti a causa del terremoto, la Regione Emilia-Romagna ha deciso che ogni nomade deve avere 661 euro di contributo – pagato con le nostre tasse – per non aver perduto la casa e il lavoro.  Il tutto per un totale di un milione di euro.

E questo regalino post-terremoto è solo per i rom. Anche se non hanno perduto la casa e il lavoro per effetto dei recenti eventi sismici, c’è una sommetta di 611 euro, subito a disposizione di ogni nomade che girovaga per il territorio dell’Emilia Romagna.

‘Contributi in conto capitale a comuni per l’acquisto e la realizzazione di infrastrutture volte alla creazione di aree di sosta e di transito per le minoranze nomadi’. Ecco come la regione piddina per eccellenza definisce la ruberia a favore degli Zingari. L’ennesima, visto che l’Emila Romagna aveva già stanziato 6 milioni di euro per la ristrutturazione dei campi rom. La Regione guidata da Vasco Errani dà più soldi ai rom che ai terremotati.

E il governo – che ricordiamolo, non ha soldi per pagare i fornitori – finanzia la lotta alle discriminazioni fino al 2020 con altri milioncini di euro. Ma qui, in quella che una volta era chiamata Italia, i veri discriminati siamo noi. Gli Italiani.


10 Comments

  1. Werner marzo 25, 2013 6:44 pm  Rispondi

    Ieri su PresaDiretta ho visto che in Emilia hanno un’ottima sanità, però sull’immigrazione si comportano in maniera incivile e razzista.

  2. Ulisse marzo 25, 2013 10:44 pm  Rispondi

    Altri soldi sprecati per gli zingari, ma del resto per questi politicanti gli unici da aiutare sono gli allogeni, degli italiani chi se nè frega, del resto in Italia chi aiuta gli italiani? Perchè i nostri politicanti che siano di destra o centro o sinistra pensano solo agli allogeni. Quindi ITALIANI SVEGLIATEVI è iniziamo a riprenderci il nostro Paese e ciò che ci appartiene e ci meritiamo.

  3. MAMA marzo 25, 2013 10:53 pm  Rispondi

    PD VAFFANCULO

  4. luciano marzo 26, 2013 11:32 am  Rispondi

    Ma se sono senza casa e senza lavoro a cosa servono i soldi x il terremoto?
    solo a mettere la benzina x recarsi al LORO lavoro: rubare in casa nostra!
    e’ possibile che non sia rimasto un nanogrammo di materia grigia nei cervelloni piddini?
    ma come pensano di raccattare voti agli italiani?

  5. Marte Ultore marzo 26, 2013 1:59 pm  Rispondi

    eppur li votano, eppur sono al governo, o almeno ci provano

  6. Pietro marzo 26, 2013 6:37 pm  Rispondi

    E pensare che proprio oggi a Roma hanno beccato degli zingari che avevano firmato l’autocertificazione che erano nullatenenti giusto per essere ospitati a sbafo nel campo rom ed invece alcuni avevano conti correnti a cinque zeri, altri avevano intestati buoni fruttiferi

    Ed uno zingaro ha detto testuali parole all’agente di Polizia: “Qualcuno non ha reagito bene ai controlli e alle denunce, arrivando persino a tentare di intimidire gli agenti: «Se volete la guerra, guerra sia. Io sono il capo del villaggio e tutti gli abitanti fanno quello che dico io. Ho amicizie al Senato, faccio due telefonate, vedi che succede». ”

    http://www.ilmessaggero.it/ROMA/CRONACA/nomadi_nullatenenti_ricchi_auto_lusso_roma/notizie/260922.shtml

  7. Antonio marzo 26, 2013 10:37 pm  Rispondi

    fateli pagare a chi difende questa immonda feccia rom

  8. Marte Ultore marzo 28, 2013 12:53 pm  Rispondi

    mi piacerebbe sapere la foto di questi africani che così spesso viene riproposta dall’admin a quale evento di cronaca si riferisce,forse a Rosarno? E quello sulla sinistra con quel pneumatico, che intendeva farci, lanciarlo forse???

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *